Carbossiterapia

Carbossiterapia

La carbossiterapia è una terapia basata sulla somministrazione di una miscela gassosa, composta da ozono e ossigeno. Un vero e proprio metodo rivoluzionario per la salute ed il benessere dell’organismo.

Il trattamento viene eseguito da personale infermieristico

Patologie trattate:
  • Artrosi dell’anca, del ginocchio, della spalla e della colonna vertebrale
  • Ernia discale
  • Stenosi del canale vertebrale
  • Protrusione o  Bulging discale
  • Spondilolistesi
  • Fascite plantare
  • Rizartrosi
  • Epicondilite
  • Epitrocleite
  • Tendinite, tendinosi e lacerazioni tendinee parziali
  • Cellulite
  • Cicatrici e smagliature
  • Secchezza vaginale
  • Piaghe da decubito
  • Ulcere
  • Psoriasi
  • Insufficienza circolatoria
Inoltre è utile per:
  • Il ringiovanimento e riossigenamento cutaneo
  • Il ringiovanimento vulvare
Somministrazione

La corretta metodica di somministrazione ed il dosaggio di ossigeno/ozono variano a seconda della patologia trattata. Le vie di somministrazione più comuni sono:

  • Intramuscolare
  • Sottocutanea
  • Intrarticolare
  • Endovenosa (autoemo infusione)
  • Insufflazione rettale, vaginale, uretrale e nasale

Centro Medico